Convento di Trinità dei Monti - apertura speciale

data da confermare

Una luminosa architettura addossata al fianco di una chiesa che, con i suoi due campanili, domina dall’altura del Pincio l’affaccio su piazza di Spagna e la più celebre delle inquadrature turistiche della capitale dallo sfondo di via Condotti, eppur sconosciuto ai più: è il convento della Trinità dei Monti, sede, dal 1828 della comunità religiosa del Sacro Cuore (e dalla scuola annessa) e, oggi, della Fraternità Monastica di Gerusalemme.

Dal grande refettorio, completamente affrescato in trompe-l’œil, ad una spettacolare anamorfosi dipinta, e ancora un astrolabio (una particolare meridiana a riflessione)… Un vero scrigno di gioielli artistici racchiuso in questo angolo nel cuore di Roma!
Read more